Eventi Culturali Magazine - #Woman: l’universo femminile Raccontato dall’artista Sante Muro

Eventi Culturali Magazine - #Woman: l’universo femminile Raccontato dall’artista Sante Muro

#Woman: l’universo femminile
Raccontato dall’artista Sante Muro

A cura di Cecilia Valente

Punto comune a tutte le opere dell’artista sono, però, i soggetti.
Ritratti e paesaggi urbani si mescolano e si alternano nei suoi lavori

Corpi di donne, volti femminili e sentimenti autentici. Questi sono i protagonisti delle 15 opere attraverso le quali l’artista Sante Muro ci porta alla scoperta dell’universo femminile in tutte le sue sfaccettature e le sue bellissime imperfezioni. Il ciclo di opere
è esposto nella nuova mostra personale dell’artista lucano Sante Muro, #Woman, in corso a Matera, presso i l Caffè Vergnano 1882 in Via del Corso 78, dal 10 febbraio 2019 al 16 marzo.
Dalle tele, piccole ma pregne di significato artistico, traspaiono emozioni autentiche di donne altrettanto autentiche, lontane dall’ideale etereo di perfezione artistica, ma belle nelle loro imperfezioni. “Ciò che ne viene fuori è un racconto corale capace di realizzare un compendio della bellezza femminile” così la critica Fiorella Fiore, ospite durante l’inaugurazione della mostra, ha commentato il ciclo di opere.
#Woman non è la prima mostra personale firmata da Sante Muro. L’artista, infatti , può ormai vantare un’esperienza decennale in campo artistico e diversi riconoscimenti . Classe 1978, Sante Muro è un artista lucano che si è avvicinato al mondo dell ’arte fin fa bambino, grazie al la sua passione per il disegno.
Tramite un percorso da autodidatta, l’artista ha nel tempo avuto modo di affinare le sue capacità tecniche e la sua creatività, il che gli ha permesso di donare un taglio personale e unico a tutte le sue opere. Dai murales realizzati a Sant’Angelo Le Fratte (PZ), nella “Valle più dipinta d’Italia”, all’uso delle crete e delle paste acriliche che caratterizza le tele della mostra #Woman, l ’artista lucano si è messo alla prova in diversi campi , sperimentando sempre nuove tecniche pittoriche.
Punto comune a tutte le opere dell’artista sono, però, i soggetti . Ritratti e paesaggi urbani si mescolano e si alternano nei suoi lavori, in una rappresentazione sincera ed efficace di storie quotidiane, esperienze vissute e persone reali. Il tutto accompagnato da un uso dei colori capace di creare forti contrasti : questo dona alle opere un effetto quasi “espressionista”, come evidenzia la critica Fiorella Fiore, e riesce a far risaltare al meglio le emozioni e i sentimenti che affiorano dai soggetti rappresentati. Dunque, negli anni Sante Muro, anche grazie ai suoi viaggi e alle sue esperienze che sono per lui la prima fonte di ispirazione, è riuscito a maturare una personalità artistica unica nel suo genere e che gli ha permesso di ottenere anche diversi riconoscimenti. Infatti, oltre al le sue mostre personali, come Humanlandscapes e Sound Life tenutesi nel 2018, l ’artista ha partecipato anchea diverse mostre collettive, sia in Italia che all’estero, e ha vinto numerosi premi .

Grazie per il commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *